DolceUva dessert catalano al bacio

VOTO: Crema catalana, “DolceUva italia” e bacio di dama Dessert al cucchiaio che si è meritato un buon apprezzamento per la sua semplicità apparente. Lo zucchero bruciato del tipico dessert catalano è stato sostituito con l’uva, che ha accompagnato una soffice crema inglese sifonata e una “terra” di bacio di dama.

Troppa Uva nello sgombro

VOTO: Stagione…sgombro passato in semola, nolche e “DolceUva Italia” Rispettato il concetto del piatto precedente sull’armonia dei sapori, meno, però, sulle quantità utilizzate che, di conseguenza, hanno influito sull’equilibrio generale. In particolare l’uva, usata come una insalatina di accompagnamento non ha convinto. Il filetto di sgombro, perfetto nella cottura, incontrava facilmente il sapore delle olive [...]

DolceUva, nel risotto c’è Armonia

VOTO: Risotto Carnaroli S.Andrea 1929 Goio, zafferano di Foggia, “DolceUva Italia” e sarde Tutti i sapori armonizzati in questo risotto, tecnicamente eseguito molto bene, sono stati perfettamente riconoscibili e in gradevole contrasto. L’armonia e l’eleganza data dallo zafferano, base portante della ricetta, è stata piacevolmente spinta dalla dolcezza dell’uva e dal sapore deciso delle sarde. [...]

DolceUva batte scorfano, forse un po’ troppo

VOTO: Zuppa di ceci ”DolceUva Italia” confit e scorfano affumicato La bontà della carne dello scorfano, freschissimo e davvero gustoso non è stata esaltata dalla dolcezza dell’uva, che in un piatto come questo, a base di legumi, potrebbe esprimersi meglio se in contrasto marcato e prepotente con un salume saporito. Il pesce, elemento nobile del [...]

Polpettine Dolce Uva a due velocità

VOTO: Polpettine di crostacei, gamberi rossi, sedano e cremoso “DolceUva Italia” Una ricetta a due velocità, in cui la salsina di uva ha fatto da collegamento ai due elementi principali, la tartare di gamberi rossi e le polpettine di crostacei. Molto delicata e gradevole, la salsa di uva ha accompagnato le polpettine di crostacei dando [...]

Ricci e brunoise di “DolceUva” Italia

VOTO: Difficile credere che la dolcezza di una brunoise di uva Italia possa in qualche modo sposarsi con la delicata sapidità del riccio di mare. Certo è necessario dimenticarsi le sensazioni che il riccio riesce a dare a chi lo gusta, magari stando seduto su uno scoglio e con il delicato profumo di salsedine che [...]
Torna su